REGIONE LOMBARDIA

FORMAZIONE CONTINUA – FSE + 21/27: APPROVAZIONE LINEE GUIDA PER L’ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI

Con DGR 7287 del 7 novembre 2022 la Giunta regionale ha approvato le linee di indirizzo per l’attuazione degli interventi di formazione continua a valere sul PR FSE + 2021-2027. La nuova misura di Formazione continua è in continuità rispetto a quella attuata da Regione Lombardia, la cosiddetta “Fase VI” avviata nel 2020 e caratterizzata da voucher formativi aziendali per usufruire di corsi di formazione selezionabili dal Catalogo regionale della formazione continua, che viene mantenuto, prevedendone contestualmente l’aggiornamento con l’integrazione di nuove proposte formative  a seguito di specifici Avvisi pubblici adottati da Regione Lombardia

Il Catalogo è disponibile a questo link https://www.formazione.servizirl.it/homepage/offerteFC.html, dove sono già presenti una selezione di corsi con certificazione delle competenze, rivolti a liberi professionisti, imprenditori, dipendenti di aziende con sedi operative in Lombardia:

  • Effettuare il controllo qualità del prodotto meccanico
  • Controlli non distruttivi
  • International Welding Inspector
  • Tecnico metallografo
  • Tecnico delle prove meccaniche tradizionali
  • Auditor di I e II parte secondo IATF 16949 e l’approccio VDA 6.3
  • Tecniche di auditing
  • Sistema di gestione ambientale
  • Gli audit ambientali
  • Saldatura
  • Ecc.

 

La formazione potrà essere svolta in FAD fino al 100% delle ore ed esclusivamente in modalità sincrona

Le richieste dei voucher e relativa gestione saranno gestite da Unioncamere Lombardia, a seguito di specifico Avviso.

Ogni impresa avrà a disposizione un importo massimo di € 50.000,00 spendibili su base annua.

Per maggiori informazioni contattare NADIA ZILIO tel. 0309291780 –  3488249194 – nadiazilio@aqm.it