Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili

730,00 IVA Esclusa

CORSO EROGATO AL 100% IN SMART TRAINING – lezioni live ON LINE

Terza Edizione del Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili organizzato da AQM e CENTRO INOX per garantire una dettagliata preparazione tecnica sulla metallurgia degli acciai, le relative applicazioni ed esperienze. Il corso erogato on-line garantisce anche la condivisione di momenti pratici applicativi in laboratorio dove verranno illustrati casi di corrosione, microstrutture tipiche, problemi sui giunti saldati, ecc.

Per agevolazioni riservate a soci AQM, soci CENTRO INOX, iscritti ed affiliati a CENTRO INOX SERVIZI, soci Community IIS, prima dell’iscrizione contattare valentinalombardi@aqm.it

COD: 8300MC03-1 Categorie: , , Tag: , , ,

Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili - IV Edizione

Argomenti Trattati del Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili - IV Edizione

DALLA METALLURGIA ALLE PROPRIETÁ

  • La metallurgia degli acciai inossidabili e l’influenza degli elementi di lega
  • Acciai inossidabili austenitici/ferritici/martensitici: confronto tra le proprietà fisiche e meccaniche
  • Le leghe di nichel
  • Le proprietà delle altre tipologie degli acciai inox PH, duplex e superduplex, superaustenitici, supermartensitici e ferritici di nuova generazione
  • Dimostrazioni Online di momenti pratici-applicativi in laboratorio: analisi metallografica delle microstrutture (anomalie e loro cause)

CONDIZIONI TECNICHE DI FORNITURA: LUNGHI, PIANI, TUBI SALDATI - DOCUMENTI DI CONTROLLO - RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Le condizioni di fornitura dei prodotti siderurgici lunghi
  • I prodotti piani laminati a caldo e a freddo
  • I tubi saldati
  • Documenti di controllo che attestano qualità delle forniture ai fini del loro impiego in campo volontario o cogente (Certificati secondo EN 10204, Dichiarazione di prestazione - (DoP) in ambito CPR)
  • Direttiva PED 2014/68/UE: le novità introdotte, le norme armonizzate sugli acciai inossidabili, i documenti di controllo richiesti
  • MOCA: i regolamenti quadro europei: Reg. 1935/2004 e 2023/2006
  • MOCA: la lista positiva e la Dichiarazione di Conformità
  • MOCA: i test di cessione
    MOCA e saldatura
  • Acqua potabile: DM 174
  • Altri documenti richiesti dal mercato (REACH, RoHS, ecc.)

FINITURE E TRATTAMENTI

  • Le finiture superficiali: tipologie, classificazione secondo le norme, (correlazione con la resistenza alla corrosione)
  • Finiture speciali: elettrocolorazione, colorazione PVD, rigidizzati, goffrati, antimpronta, ecc
  • Finiture speciali: elettrolucidatura
  • Verniciatura acciaio inox
  • Decapaggio e passivazione
  • Generalità sui trattamenti termici con tecniche convenzionali
  • Trattamenti superficiali S³P - Kolsterising®
  • Trattamenti superficiali di nitrurazione speciali
  • Trattamenti superficiali PVD/CVD/DLC/PECVD

SALDATURA E GIUNZIONI

  • Le unioni meccaniche e con adesivi strutturali
  • La metallurgia della saldatura
  • Le saldature dei “SUPER” e di materiali dissimili: inox/leghe di nichel, inox/acciaio al carbonio
  • I trattamenti pre e post saldatura (inclusi pulizia, decapaggio, passivazione)
  • Comportamento dei giunti saldati in ambiente corrosivo
  • Le tecnologie tradizionali di saldatura (elettrodo/TIG/MIG/arco sommerso) a confronto con quelle innovative; problematiche metallurgiche e operative
  • Le normative dei consumabili di saldatura (materiali d’apporto)
  • Il ruolo dei gas di saldatura

LA CORROSIONE: CAUSE, MORFOLOGIE TIPICHE, CRITERI DI SCELTA OTTIMALI

  • La corrosione: meccanismo elettrochimico, aspetti termodinamici e cinetici
  • Meccanismo di autopassivazione degli acciai inossidabili: curva attivo-passiva
  • Le forme di corrosione localizzata più comuni: aspetti morfologici e cause scatenanti
    • Pitting o vaiolatura • Crevice o interstiziale
    • Intergranulare • SCC (Stress Corrosion Cracking)
  • Altre forme di corrosione: erosione, MIC (Microbiological Induced Corrosion), infragilimento, galvanica
  • Ossidazione ad alta temperatura
  • La scelta opportuna del materiale in funzione degli impieghi (atmosfere, acque, industria chimica, impianti petrolchimici)
  • La protezione catodica

MOMENTI PRATICI APPLICATIVI NEL LABORATORIO AQM

  • Collegamento con i laboratori AQM per: osservazione di casi di corrosione, anche su giunti saldati. Analisi micrografica dei fenomeni localizzati: innesco e propagazione. Difettologia e controllo nei giunti saldati
  • Case studies corrosione

METAL ADDITIVE MANUFACTURING

  • Le Tecnologie di Additive Manufacturing e Metal Addive Manufacturing
  • Nuovi paradigmi di progettazione e simulazione numerica
  • Applicazioni negli acciai inox e superleghe

Iscrizione

L’azienda ha la possibilità di attivare la partecipazione di uno o più suoi delegati che, con la medesima iscrizione, possono alternarsi durante il Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili, con altri colleghi della stessa società.

Destinatari del Corso Avanzato Sugli Acciai Inossidabili

Progettisti, tecnici-commerciali, responsabili della qualità di aziende produttrici o trasformatrici, commercianti o centri di servizio, studenti, decision makers.

Attestati e Certificazioni

Attestati di partecipazione relativi ai singoli moduli effettivamente frequentati.

Docenti

La docenza è affidata a personale altamente competente in materia, proveniente dal mondo industriale, universitario e enti specializzati in formazione tecnica.

Informazioni aggiuntive

Sede del Corso

Online

Durata del Corso

40 ore

Centro di Competenza

Materiali e Controllo dei Prodotti

area

Referente AQM

Valentina Lombardi – Tel. 0309291784 – valentinalombardi@aqm.it

Modalità Erogazione Corso

nota

In Programmazione

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us