Corso Metallurgia di Base

(1 recensione del cliente)

710,00 IVA Esclusa

CORSO EROGABILE IN SMART TRAINIG – lezioni live ON LINE O IN AULA FRONTALE

Lo scopo del Corso è il far apprendere le principali caratteristiche dei materiali metallici esaminando i principali trattamenti e le microstrutture per la formazione di figure professionali con competenze teorico pratiche sufficienti per operare nei laboratori metallografici delle imprese. Al termine del Corso il partecipante sarà in grado di conoscere  i principali strumenti  per la preparazione dei campioni.

COD: 8309a Categorie: , , , Tag: , , , , , , , , ,

Corso Metallurgia di Base

Il Corso Metallurgia di Base mira alla formazione iniziale di figure professionali destinate ad operare nei Laboratori Metallografici delle imprese. Lo scopo del corso è il far apprendere le principali caratteristiche dei materiali metallici esaminando i principali trattamenti e le microstrutture per la formazione di figure professionali con competenze teorico pratiche sufficienti per operare nei laboratori metallografici delle imprese. Al termine del corso il partecipante sarà in grado di conoscere i principali strumenti per la preparazione dei campioni (seghetti, troncatori, levigatrici, polimentatrici, carte abrasive, panni diamantati e materiali di consumo per la preparazione di provette micrografiche pronte per l’esame micrografico e la microdurezza).

Obiettivi

Il Corso Metallurgia di Base mira alla formazione iniziale di figure professionali destinate ad operare nei laboratori metallografici delle imprese. Lo scopo del corso è il far apprendere le principali caratteristiche dei materiali metallici esaminando i principali trattamenti e le microstrutture .

Livello

Base

Programma del Corso Metallurgia di Base

Cenni di fisica dello Stato Solido. Lo stato metallico, cristalli metallici, proprietà e difetti reticolari.

L'atomo. Stato metallico. Cristalli metallici. Trasformazioni allotropiche. Caratteristiche meccaniche dei cristalli. Dislocazioni. Autodiffusione. Leghe metalliche Le trasformazioni in condizioni d'equilibrio. Diagrammi di stato e diagramma Fe C. Regola delle fasi. Analisi termica. La varianza nei sistemi metallurgici.

Le trasformazioni in condizioni d'equilibrio
Le trasformazioni in condizioni di non equilibrio.

La microsegregazione e la struttura a bande. La macrosegregazione.

Il fenomeno della solidificazione e fenomeni e difetti connessi.

Macro e microstrutture dei metalli grezzi di solidificazione.

Leghe ferrose. Cinetica di trasformazione dell'austenite.

Influenza della velocità di raffreddamento ed influenza sulla microstruttura. Cenni di microstrutture ottenibili.

Cenni sulla tempra e temprabilità degli acciai.

Micrografia: Scopo e campo d'applicazione.
Strumenti e materiali per la preparazione delle provette micrografiche (Troncatori, levigatrici, polimentatrici, carte, panno ecc).Teoria dell'abrasione e della polimentazione meccanica delle provette micrografiche. Preparazione meccanica ed identificazione delle provette. Polimentazione elettrolitica.
Il microscopio ottico: regolazioni, messa a fuoco, utilizzo dei dispositivi accessori.
Osservazioni al microscopio ottico metallografico. Il microdurometro.

Attacco micrografico: tecniche e reattivi d'attacco.

Esame macrografico: Attacco macrografico e messa in evidenza di macrostrutture (dendritismo, bande, fibratura, zone indurite, bruciature da rettifica, ecc).

Destinatari

Addetti e neo assunti del laboratorio metallografico d’aziende produttrici di metalli e leghe, addetti al laboratori d’aziende metalmeccaniche.

Modalità di Verifica Finale

Test Scritto

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto e che supereranno la verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza e/o di superamento verifica finale.

Competenze in Uscita

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:
conoscere i principali strumenti per la preparazione dei campioni (seghetti, troncatori, levigatrici, polimentatrici, carte abrasive, panni diamantati e materiali di consumo per la preparazione di provette micrografiche pronte per l’esame micrografico e la microdurezza).

Docenza

Docente 1:

Laureato in Fisica  all'Università di Pisa nel 1976, coautore di tre memorie sulla progettazione di esperimenti di fisica delle alte energie, è noto metallurgista, specializzato nella diagnosi dei difetti metallurgici. Dopo un’esperienza biennale come ricercatore presso il Centro Ricerche Fiat (Orbassano), e ultradecennale quale responsabile di Produzione di un Laboratorio di Prova, dal 1995 è docente per conto di AQM di corsi inerenti la metallurgia, i trattamenti termici, la metrologia, le prove meccaniche e controllo qualità dei materiali. Dal 2002 è responsabile del Centro di taratura ACCREDIA di AQM.

Docente 2

Laureato in chimica, specializzazione Chimica-Fisica nel 1970, dopo alcune esperienze in primarie aziende, dal 1983 si dedica alla consulenza, alle perizie di parte o d’ufficio ed alla programmazione e svolgimento di corsi di metallurgia, metallografia e chimica analitica applicata. Dal 1995 collabora a tempo pieno in AQM; dove è stato direttore generale dal 1995 al 2002, per la consulenza e la formazione chimica e metallurgica nel settore siderurgico, alluminio e rame. E’ autore della Collana I criteri di scelta e di trattamento degli acciai da costruzione e da utensili" e della collana "Atlante micrografico degli acciai speciali da costruzione e da utensili" dedicata alla raccolta di micrografie delle varie famiglie d'acciai normati in Europa.

Scheda Corso - PDF

In Programmazione

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us