Corso di Saldatura Pratica Base

800,00 IVA Esclusa

CORSO EROGATO AL 100% IN AULA FRONTALE

Il corso ha l’obiettivo di fare acquisire abilità operative in ambito del proprio processo produttivo di saldatura e allinearsi agli standard di prodotto e di servizio attesi e definiti dal mercato. Formare gli addetti alla saldatura a perfezionare le proprie abilità con l’obiettivo di correggerle o migliorarle.

 

 

Categorie: , , Tag: , , , , ,

Corso di Saldatura Pratica Base

Obiettivi

L’obiettivo del corso di Saldatura Pratica Base è fare acquisire abilità operative in ambito del proprio processo produttivo di saldatura e allinearsi agli standard di prodotto e di servizio attesi e definiti dal mercato. Formare gli addetti alla saldatura a perfezionare le proprie abilità con l’obiettivo di correggerle o migliorarle.

Livello

Base

Programma

Articolazione del percorso Addestramento pratic., il corso è articolato su una serie di esercitazioni e dimostrazioni a difficoltà crescente, sotto la guida di un Istruttore qualificato di IIS PROGRESS. Si tratta pertanto di attività di pratica in affiancamento al docente qualificato in laboratorio pratico di saldatura per il procedimento che verrà accordato con il cliente a scelta tra: arco con ELETTRODO RIVESTITO su acciaio ferritico ed austenitico, •arco in gas inerte con elettrodo di tungsteno (TIG) su acciaio ferritico ed austenitico, alluminio e sue leghe, rame e sue leghe•arco in gas protettivo attivo con filo elettrodo fusibile (MAG) su acciaio ferritico ed austenitico, arco in gas inerte con filo elettrodo fusibile (MIG) su acciaio austenitico, alluminio e sue leghe, rame e sue leghe, arco protettivo con filo elettrodo animato(FCAW) su acciaio ferritico, a fiamma ossiacetilenica e brasatura a fiamma su rame e leghe, acciaio, alluminio e leghe L’addestramento è generalmente eseguito su acciai al carbonio e bassolegati; su specifica richiesta è possibile l’addestramento anche per gli acciai inossidabili, l’alluminio e le sue leghe, il nickel e le sue leghe, il titanio e le sue leghe

Destinatari

Saldatori o aspiranti alla funzione che vogliano migliorare l’abilità operativa nella saldatura

Requisiti minimi

Competenze richieste in ingresso Saldatori con minima o nessuna esperienza operativa nella saldatura Dichiarazione d’idoneità psico-fisica ed assenza di handicap o limitazioni che pregiudichino l’accesso alla scuola di saldatura.

Competenze in uscita

Saper seguire la saldatura di superfici metalliche con tecniche complesse (saldatura a TIG, MIG, MAG, laser, plasma, saldobrasatura)

Docenza

Il corso è affidato per la parte teorica ad esperto dei processi di saldatura diplomato  European / International Welding Inspector (IWI) e  European / Internetional Welding Techologist (IWT), con ultraventennale esperienza in carpenterie e settore energetico e presso primarie aziende per le attività che riguardano la tecnologia della saldatura , la qualifica di procedure, processi e saldatori, e la supervisione di attività ispettive. La parte pratica è affidata a istruttore qualificato Istituto Italiano della Saldatura per i vari metodi oggetto della formazione.

Scheda Corso - PDF

 

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us