In offerta!

Corso Addetto Sala Trattamenti Termici

990,00 Sconto Valido Fino al 26/12/2022

CORSO EROGATO: PARTE DIMOSTRATIVA IN PRESENZA E PARTE TEORICA IN AQM CON POSSIBILITA’ DI FREQUENZA IN SMART TRAINING

Le finalità del Corso Addetto Sala Trattamenti Termici sono di formare e qualificare la figura professionale di Addetto Sala Trattamenti Termici, che deve possedere una conoscenza metallurgica elementare e capacità pratiche per gestire i cicli di trattamento termico su pezzi metallici nei reparti delle imprese metalmeccaniche o nelle imprese di trattamento termico conto terzi, sfruttando procedure già definite e validate.

 

COD: 8310A Categorie: , , , Tag: , , , , , , , , ,

Corso Addetto Sala Trattamenti Termici

Obiettivi

Le finalità del Corso Addetto Sala Trattamenti Termici sono di formare e qualificare la figura professionale di Adetto Sala Trattamenti Termici, che deve possedere una conoscenza metallurgica elementare e capacità pratiche per gestire i cicli di trattamento termico su pezzi metallici nei reparti delle imprese metalmeccaniche o nelle imprese di trattamento termico conto terzi, sfruttando procedure già definite e validate.

Possiede, inoltre, conoscenze di base e capacità per il controllo dei risultati dei cicli termici, tramite misure di durezza nelle diverse scale Brinell (HB), Vickers (HV) e Rockwell (HR).

Livello

Base

Programma del Corso Addetto Sala Trattamenti Termici

Introduzione al Corso Adetto Sala Trattamenti Termici

Cenni di Fisica dei Metalli
Cenni Principi e Tecniche di Tempra
Trattamenti Termici Fondamentali degli Acciai – cenni

Trattamenti convenzionali preliminari.

Ricottura di lavorabilità o subcritica. Ricottura completa. Ricotture globulari. Ricottura globulare subcritica. Ricottura di globulizzazione pendolare. Ricottura di distensione. Ricottura di cristallizzazione. Riassestamento.

Ricristallizzazione. Ricottura di omogeneizzazione. Normalizzazione.

Trattamenti convenzionali finali.

Tempra diretta. Tempra interrotta o scalare.

Rinvenimento di distensione. Rinvenimento d'addolcimento. Trattamenti isotermici preliminari.

Ricottura isotermica globulare. Ricottura isotermica normale. Ricottura bianco e nero. Patentamento. Tempra bainitica.

Indurimento superficiale. Impianti e metodi di riscaldamento. Tempra ad induzione. Fiammatura. Tempra Laser.

Gestione e Controllo del Processo di Trattamento Termico

Lay-out di una sala di trattamento termico e gestione della produzione.

Gestione e Controllo del Processo di Trattamento Termico

Impianti di spegnimento e impianti accessori (lavaggio, sabbiatura, ecc.).

Gestione e Controllo del Processo di Trattamento Termico

Attrezzature per trattamento termico (cesti, pianali, griglie, ecc.) Apparecchiature di controllo della temperatura, tempo e mezzo cementante solido, liquido e gassoso. Pirometri, termocoppie e registratori. Analizzatori IR. Misuratori del punto di rugiada. Sonda ad ossigeno.

Controllo del prodotto: preparazione e selezione provette e pezzi. Prove di durezza.

Destinatari del Corso Addetto Sala Trattamenti Termici

Operatori dei reparti di trattamento termico e addetti al controllo dei risultati dei trattamenti termici.

Modalità di Verifica Finale

Prova Teorica: l’operatore deve superare una prova scritta che consiste nel rispondere ad un questionario con risposte preconfezionate.

Requisiti Minimi per l'Accesso

Essere in possesso della licenza media inferiore o di titolo di studio equivalente o superiore.
Possedere almeno 2 anni d’esperienza nei trattamenti termici, documentata dal datore di lavoro o da persona nota nell’ambiente dei trattamenti termici o nel controllo qualità dei prodotti metallurgici.

Attestati e Certificazioni

Attestato di Frequenza con partecipazione del 75% del monte ore previsto.
Diploma di Qualifica: al fine del percorso, con una frequenza obbligatoria del 90% del monte ore previsto è possibile sostenere un esame di certificazione. L’esame sarà svolto alla presenza di una commissione presieduta da IISCert,  che emetterà relativa certificazione ufficiale a seguito del superamento dell’esame.

Competenze in Uscita

L’Adetto, al termine del Corso Addetto Sala Trattamenti Termici avrà acquisito le conoscenze metallurgiche elementari e le capacità pratiche per applicare operativamente i cicli di trattamento termico; sarà in grado di attuare le procedure o istruzioni già definite e validate dal coordinatore dei trattamenti termici.

Docenza

Il corso è affidato a 3 docenti, con diverse e complementari esperienze consolidate nei trattamenti termici.

Il primo, Laureato in Chimica-Fisica nel 1970, dal 1995 collabora a tempo pieno in AQM dove è stato direttore generale dal 1995 al 2002 per la consulenza e la formazione chimica e metallurgica nel settore siderurgico, alluminio e rame. E’ autore tra le altre della Collana I criteri di scelta e di trattamento degli acciai da costruzione e da utensili”.

Il secondo, Laureato in Fisica nel 1976, è noto metallurgista, specializzato nella diagnosi dei difetti metallurgici e dal 1995 è docente per conto di AQM di corsi inerenti la metallurgia, i trattamenti termici, la metrologia, le prove meccaniche e controllo qualità dei materiali.

Il terzo, perito metallurgico, dal 1975 lavora nell’ambito area trattamenti termici speciali, dove ha rivestito vari ruoli: responsabile tecnica azienda, responsabile qualità, fino a occupare negli ultimi vent’anni il ruolo di direttore tecnico di un’importate azienda di trattamenti termici. Da anni si occupa anche di formazione e consulenze specifiche nell’ambito metallurgico, tecnologia meccanica, e trattamenti termici.

Scheda Corso - PDF

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us