In offerta!

Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27

318,75 Sconto Valido Fino al 08/01/2023

CORSO EROGABILE IN MODALITA’ SMART TRAINING – lezioni live ON LINE O AULA FRONTALE

Il Corso segue le prescrizioni delle norme CEI EN 50110-1 e CEI 11-27 per quanto attiene i requisiti formativi fondamentali per la nomina da parte del datore di lavoro delle figure PES e PAV, in pieno accordo con il Decreto Legislativo 81/08. Verranno affrontate le tematiche sulla sicurezza dei lavori elettrici fuori tensione e sotto tensione.

COD: 8367b Categorie: , , Tag: , , ,

Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27

Obiettivi

Il Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27 segue le prescrizioni delle norme CEI EN 50110-1 e CEI 11-27 per quanto attiene i requisiti formativi fondamentali per la nomina da parte del datore di lavoro delle figure PES e PAV, in pieno accordo con il Decreto Legislativo 81/08. Verranno affrontate le tematiche sulla sicurezza dei lavori elettrici fuori tensione e sotto tensione.
Modalità:
Il Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27 verrà eseguito in aula privilegiando la discussione critica delle tematiche, anche sulla base delle esperienze e delle problematiche specifiche portate dai partecipanti.
Durante il Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27 verranno eseguite esercitazioni e test per la valutazione finale dell'efficacia dell'intervento formativo.

Livello

Base

Programma del Corso Lavori su Impianti Elettrici Addetti PES PAV PEI Norma CEI 11-27

Livello 1A – Conoscenze teoriche
1.    Principali disposizioni legislative in materia di manutenzione elettrica con particolare riguardo agli aspetti di sicurezza ed ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 81/08 ed al DM 37/08.

  • Introduzione alle leggi inerenti gli impianti elettrici e alle normative di settore (norme CEI 64-8, CEI 11-1, CEI 64-14 e altre)

2.    Norma CEI EN 50110-1 e CEI 11-27

  • Definizioni di base (PES e PAV, lavoro fuori tensione, in prossimità, sotto tensione)
  • Operazioni preliminari di sicurezza da eseguirsi sui lavori fuori tensione (individuazione della zona di lavoro, sezionamento, verifiche, messa a terra)
  • Particolarità per gli impianti in bassa tensione
  • Particolarità per gli impianti in media tensione
  • Esecuzione dei lavori
  • Rimessa in funzione dell'impianto
  • Lavori non elettrici ed in prossimità

3.    Norme CEI 11-1 e 64-8 per gli aspetti di sicurezza e costruttivi dell’impianto.

  • Analisi critica dell'impianto elettrico dei siti aziendali (cabine MT/BT, reparti, etc...)
  • Le protezioni contro i contatti diretti
  • Le protezioni contro i contatti indiretti (impianto di messa a terra, interruzione automatica del guasto, coordinamento delle protezioni, selettività degli interventi)
  • Sovraccarichi e corto-circuiti (calcolo approssimato delle correnti, scelta e taratura delle apparecchiature, interventi di sostituzione, ampliamenti e modifiche all'impianto)
  • Guasti a tensione maggiore di 1000V
  • Assistenza alle verifiche periodiche degli organi di vigilanza

4.    Effetti dell’elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso.

  • Effetti fisiologici del passaggio di corrente nel corpo umano
  • Criticità dell'intervento di primo soccorso

5.    Attrezzatura e DPI: impiego, verifica e conservazione.
6.    Procedure di lavoro generali ed aziendali; responsabilità e compiti del Responsabile degli impianti e del Preposto ai lavori; preparazione del lavoro; documentazione; sequenze operative di sicurezza; comunicazioni.

Livello 2A - Conoscenze teoriche di base per lavori sotto tensione
1.    Norme CEI 50110-1 e CEI 11-27 (con riguardo ai lavori sotto tensione)

  • Rischi e misure di sicurezza dei lavori sotto tensione
  • Analisi della situazione e definizione della modalità di esecuzione dei lavori
  • Prescrizioni sulla esecuzione dei lavori
  • Influenza delle condizioni ambientali

2.    Criteri generali di sicurezza con riguardo alle caratteristiche dei componenti elettrici su cui si può intervenire nei lavori sotto tensione

  • Grado di isolamento dei dispositivi, rimozione di protezioni tramite barriere, ostacoli, zona di sicurezza e distanze operative
  • Analisi dei rischi per lavori sotto tensione su quadri elettrici di distribuzione e quadri macchina
  • Analisi delle energie residue, interazioni con altri impianti e macchine

3.    Attrezzature e DPI: particolarità per i lavori sotto tensione.

Destinatari

Manutentori degli impianti elettrici.

Modalità di Verifica Finale

Test Scritto

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto e che supereranno la verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza e/o di superamento verifica finale.

Docenza

Ingegnere elettronico (laureato nel 1997), svolge attività di consulenza professionale e formazione in ambito industriale nei settori dell'organizzazione della produzione (ottimizzazione dei processi, statistica industriale, progettazione di esperimenti, risk analysis) e della gestione degli impianti di supporto alla produzione (elettrici, di sollevamento, a pressione), è abilitato al collaudo ed alla verifica periodica di impianti. E’ consulente e docente di AQM dal 2008.

Scheda Corso - PDF

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us