Gestione per la Qualità e Controllo Processo – Modulo 5

450,00 IVA Esclusa

CORSO EROGATO AL 100% IN AULA FRONTALE

Fornire al discente un inquadramento ampio, coerente e completo della gestione per la qualità nell’ambito della filiera fasteners e affini: dai principi e concetti cardine della disciplina e principali riferimenti tecnico-normativi, alla conoscenza degli aspetti metrologici e statistici essenziali e relative tecniche applicabili.

Le iscrizioni sono aperte a tutte le aziende del settore fasteners.

Gli organizzatori si riservano di valutare la partecipazione delle aziende non associate UPIVEB.

CONDIZIONI RISERVATE AGLI ASSOCIATI UPIVEB

  • Sconto del 15% sul prezzo a listini tramite l’utilizzo di un codice promozionale da richiedere alla segreteria UPIVEB
  • Ulteriore sconto del 10% (i.e. sconto finale 23,5%), sulla base delle due seguenti condizioni, non cumulabili: a) iscrizione all’intero percorso della stessa persona; b) per iscrizioni multiple per singolo corso (oltre IL 3° partecipante).

Per ulteriori informazioni e l’iscrizione contattare la referente del corso: Dott.ssa Giulia Zanelli formazione@aqm.it – tel. 030 9291782

 

COD: 8300QSA01-11 Categorie: , Tag: , , , , , , , ,

Gestione per la Qualità e Controllo Processo - Modulo 5

 

 

Una collaborazione

Obiettivi

Finalità del corso Gestione per la Qualità e Controllo Processo – Modulo 5: fornire al discente un inquadramento ampio, coerente e completo della gestione per la qualità nell’ambito della filiera fasteners e affini: dai principi e concetti cardine della disciplina e principali riferimenti tecnico-normativi, alla conoscenza degli aspetti metrologici e statistici essenziali e relative tecniche applicabili.

Livello

Avanzato

Programma

Parte Generale

  • Quadro tecnico-normativo dei sistemi di gestione aziendali: UNI EN ISO 9001 (qualità), UNI EN ISO 14001 (ambiente), UNI EN ISO 45001 (sicurezza sul lavoro), UNI CEI EN ISO 50001 (energia);
  • Integrazioni con IATF 16949 (gestione per la qualità in ambito automotive);
  • La gestione dei laboratori di prova e taratura (UNI CEI EN ISO/IEC ISO 17025) e la riferibilità metrologica (UNI EN ISO 10012);
  • La gestione degli audit secondo la UNI EN ISO 19011.

Parte Specifica Fasteners

  • Riferibilità metrologica degli strumenti di misura in ambito fasteners;
  • Gestione delle caratteristiche speciali (es. importanti, caratteristiche sicurezza, ecc.);
  • Il controllo qualità e gli strumenti tipici in ambito automotive (PPAP, APQP, FMEA e piani di controllo, analisi del sistema di misurazione (MSA));
  • Controllo Statistico di Processo SPC (es. gestione indici di capacità Cpk) e applicabilità alle caratteristiche dimensionali e alle proprietà dei fasteners;
  • Esempi di requisiti del Clienti per vari settori di applicazione.

 Parte pratico-esperienziale

(compresa nelle ore del modulo) Case study metodologico.

Destinatari

Figure commerciali, figure tecniche, coordinatori dei reparti di produzione attrezzeria, addetti al controllo qualità e al sistema qualità, addetti ufficio acquisti. Il percorso è rivolto sia a figure senior sia junior che necessitano o di approfondire la loro conoscenza o acquisire le competenze necessarie a sviluppare e completare la loro professionalità.

Requisiti minimi

Nessuna requisito.

Modalità di Verifica Finale

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto e che supereranno la verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza e/o di superamento verifica finale.

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 75% del monte ore previsto e che supereranno la verifica finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza e/o di superamento verifica finale.

Competenze in uscita

Alla fine del corso i partecipanti  avranno compreso i  principi e concetti cardine della disciplina e principali riferimenti tecnico-normativi, con una buona padronanza dei principali aspetti metrologici e statistici essenziali e relative tecniche applicabili.

Docenza

Dipendente di AQM dal 2008, è Consulente e docente per l’implementazione e la gestione dei sistemi di gestione qualità secondo le norme ISO 9001, IATF 16949, ISO 3834, UNI EN 1090,ISO/IEC 17025 e relativi audit (lead auditor SICEV  e CEPAS).
Auditor interno per sistemi di gestione qualità secondo la norma IATF 16949 e audit di processo secondo le linee guida ANFIA e VDA e per sistemi di gestione ambientale, sicurezza e D.lgs 231.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gestione per la Qualità e Controllo Processo – Modulo 5”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us