Corso il Cambiamento Climatico nei Sistemi di Gestione Qualità

Il prezzo originale era: 240,00€.Il prezzo attuale è: 216,00€. Sconto valido fino al 15/06/2024

CORSO EROGABILE IN SMART TRAINING – lezioni live ON LINE O AULA FRONTALE

Con l’emissione dell’emendamento  ISO 9001:2015/Amd 1:2024, gli enti di certificazione devono verificare in fase di audit come le organizzazioni considerano gli aspetti e i rischi legati al cambiamento climatico nello sviluppo e nel mantenimento dei propri sistemi di gestione. Se il cambiamento climatico incide in modo rilevante, l’organizzazione deve considerarlo all’interno della valutazione dei rischi.

COD: 8300QSA09-9 Categorie: , Tag: , , , ,

Corso il Cambiamento Climatico nei Sistemi di Gestione Qualità

Obiettivi

Obiettivo del corso il Cambiamento Climatico nei Sistemi di Gestione Qualità è far comprendere cos’è la sostenibilità ambientale anche alla luce del nuovo emendamento affinché le aziende siano in grado di inserire il climate change all’interno della loro valutazione del contesto, stabilendo obiettivi di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, tenendo conto dei risultati in fase di riesame.  Gestire il cambiamento climatico nel SGQ offre numerosi vantaggi poiché riduce la vulnerabilità legate al clima, ottimizzando l’uso delle risorse e minimizzando gli sprechi, garantendo una migliore reputazione aziendale, dando evidenza del proprio impegno verso la sostenibilità, come sempre più richiesto dalla clientela e dalla green economy.

Livello

Base

Programma del Corso il Cambiamento Climatico nei Sistemi di Gestione Qualità

Definizione di sostenibilità: l’ Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile

L’importanza della pianificazione strategica e degli obiettivi di sostenibilità

L’integrazione con i sistemi di gestione: Valutare il contesto, Integrare la gestione dei rischi, Definire obiettivi e azioni,  Monitoraggio e riesame

Rendicontazione di sostenibilità: obblighi ed opportunità

Stakeholder engagement: cosa significa e come attuarlo Stakeholder engagement: coinvolgimento della filiera produttiva

Destinatari

Responsabili sistemi di gestione Qualità

Requisiti minimi

Non previsti

Modalità di Verifica Finale

Non prevista

Attestati e Certificazioni

A coloro che frequenteranno almeno il 90% del monte ore previsto verrà rilasciato un attestato di frequenza

Competenze in uscita

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di approcciare le tematiche di ecologia e sostenibilità come un’opportunità di gestione aziendale e di monitoraggio delle performance, oltre che come strumento di comunicazione

Docenza

Successivamente alla laurea in ingegneria gestionale si specializza, prima da dipendente ed in seguito da libero professionista, nelle tematiche di supporto alle aziende in tema di riorganizzazione dei processi aziendali, di consulenza direzionale e manageriale, di monitoraggio e rendicontazione dei processi.

E’ auditor qualificato per la conduzione di audit di parte terza per schemi gestionali organizzativi (quali ad esempio, oltre alla ISO 9001, i sistemi di gestione anticorruzione ai sensi della ISO 37001, i Modelli Organizzativi ex D.Lgs. 231/01 e ss.mm.ii, ecc.).

 

Scheda Corso - PDF

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso il Cambiamento Climatico nei Sistemi di Gestione Qualità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us