In offerta!

Diagnosi dei Difetti Metallurgici Volume IV

70,00 Promozione Natalizia

Diagnosi dei Difetti Metallurgici Volume IV è dedicato ai tecnici dell’industria metallurgica, ai trattamentisti, ai progettisti dell’industria meccanica e agli studenti degli Istituti Tecnici Superiori e delle Facoltà d’Ingegneria, ma soprattutto ai tecnici dei laboratori metallurgici che si dedicano alla ricerca delle cause dei difetti e dei danneggiamenti dei più disparati prodotti ferrosi, ma anche di altre leghe.

COD: CRITERI-VOL4 Categoria: Tag: ,

Diagnosi dei Difetti Metallurgici Volume IV

Collana - Criteri di Scelta e di Trattamento degli Acciai da Costruzione e da Utensili

Diagnosi dei Difetti Metallurgici Volume IV è dedicato ai tecnici dell’industria metallurgica, ai trattamentisti, ai progettisti dell'industria meccanica e agli studenti degli Istituti Tecnici Superiori e delle Facoltà d’Ingegneria, ma soprattutto ai tecnici dei laboratori metallurgici che si dedicano alla ricerca delle cause dei difetti e dei danneggiamenti dei più disparati prodotti ferrosi, ma anche di altre leghe.

Diagnosi dei Difetti Metallurgici Volume IV è il quinto libro della collana ed è suddiviso in quindici capitoli, di cui i primi 6 sono dedicati alle tecniche della diagnosi dei difetti metallurgici e i restanti 9 all’approfondimento delle tematiche caratteristiche di altrettante categorie di prodotti.

I titoli dei capitoli sono:

  • Procedure generali per la diagnosi dei difetti metallurgici;
  • Genesi e classificazione dei difetti metallurgici;
  • Danneggiamento da fatica;
  • Danneggiamento da usura;
  • Danneggiamento da corrosione;
  • Danneggiamento da temperatura elevata;
  • Difetti dei prodotti formati a caldo (fucinati, stampati e laminati);
  • Difetti dei getti di ghisa e d’acciaio;
  • Difetti dei giunti saldati e brasati;
  • Difetti degli utensili;
  • Difetti degli alberi e cuscinetti;
  • Difetti degli ingranaggi;
  • Difetti e danneggiamento dei sistemi meccanici di fissaggio;
  • Difetti delle caldaie e scambiatori di calore;
  • Difetti dei recipienti a pressione.

Nei primi due capitoli introduttivi sono discusse le procedure, la classificazione e la genesi dei fondamentali difetti e danneggiamenti dei prodotti metallici.

Nei successivi quattro capitoli sono descritti i quattro fondamentali tipi di danneggiamento dei prodotti metallici (la fatica, l’usura, la corrosione in ambiente umido e l’alta temperatura), spiegando nel modo più semplice possibile la teoria dei fenomeni coinvolti, con dovizia di schemi ed esempi.

Nei successivi nove capitoli sono considerate altrettante categorie di prodotti e discussi i tipici difetti e danneggiamenti che li contraddistinguono; sono riprese le tecniche d’indagine diagnostica, con dovizia di esempi, e indicate le cure per i casi risolti con successo.

Sfoglia il Volume

Capitolo Primo PROCEDURE GENERALI PER LA DIAGNOSI DEI DIFETTI METALLURGICI

Capitolo Secondo GENESI E CLASSIFICAZIONE DEI DIFETTI METALLURGICI

Capitolo Terzo DANNEGGIAMENTO DA FATICA

Capitolo Quarto DANNEGGIAMENTO DA USURA

Capitolo Quinto DANNEGGIAMENTO DA CORROSIONE

Capitolo Ottavo DIFETTI DEI GETTI DI GHISA E D’ACCIAIO

Capitolo Decimo DIFETTI DEGLI UTENSILI

Capitolo Dodicesimo DIFETTI DEGLI INGRANAGGI

Capitolo Quattordicesimo DIFETTI DELLE CALDAIE E SCAMBIATORI DI CALORE

Capitolo Quindicesimo DIFETTI DEI RECIPIENTI A PRESSIONE

16 disponibili

Cerca il Corso

Filtra i Corsi

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER

 

Follow Us